EasyPay, la carta di credito ricaricabile di Carige

CarigeEasyPay è una carta di credito ricaricabile disponibile in tutte le filiali dell’istituto di credito genovese che consente, come tutte le carte di credito della stessa gamma, di poter compiere una vasta serie di operazioni sulla rete o sul mondo “reale” in flessibilità e sicurezza, senza la necessità di essere titolari di un conto corrente, e pertanto senza che le somme presenti sulla carta siano in qualche modo riconducibili al rapporto bancario principale.

CarigeEasyPay consente infatti di poter usufruire di uno strumento transazionale la cui disponibilità sarà strettamente legata al denaro “caricato” in esso, aumentando o diminuendo la capacità di spesa sulla base delle esigenze del momento.

La carta consente di poter effettuare operazioni di prelevamento contante da tutti gli sportelli automatici in Italia, esponenti il marchio Bancomat o Maestro, o all’estero, da tutti gli sportelli automatici bancari che espongono il marchio Maestro.

È inoltre possibile pagare gli acquisti effettuati negli esercizi commerciali convenzionati in Italia con il circuito PagoBancomat e Maestro e, all’estero, esclusivamente negli esercizi commerciali con point of shopping abbinati al circuito internazionale Maestro.

Come detto, la carta è utilizzabile anche sulla rete grazie ad un codice PIN segreto, e per una serie di operazioni informative e dispositive sugli sportelli automatici delle filiali del gruppo Banca Carige.

La carta  è inoltre disponibile, compresa nel canone, nei conti Carige Stile Evoluto e nei conti Carige Stile Brillante. La tessera è infine proposta in due versione, quella standard e quella Young, appositamente predisposta per i giovani tra gli 11 e i 18 anni, con limitate soglie di ricarica rispetto alla versione ordinaria.

I nomi Carta CarigeEasyPay e Banca Carige appartengono ai rispettivi proprietari.