Carta Ego Facile da Credem

Credem mette a disposizione della propria clientela una carta di credito in grado di consentire alla stessa di godere della possibilità di ottenere di un anticipo contante sul proprio conto corrente.

La carta in oggetto, chiamata Carta Ego Facile, è uno strumento di pagamento utilizzabile come una carta di credito tradizionale: essendo abbinata al circuito internazionale Mastercard, questa carta è accettata in tutto il mondo in numerosissimi esercizi commerciali per le operazioni di pagamento, e in altrettanti sportelli automatici o agenzie per le operazioni di prelevamento e di anticipo contante.

La Carta Ego Facile è gratuita per il primo anno; il canone dal secondo anno in poi è invece pari a 20 euro, anche se la gratuità permane nel caso in cui nei dodici mesi antecedenti la scadenza della quota annua si siano effettuate delle spese superiori ai 750 euro.

Il rimborso avverrà attraverso rate con cadenza mensile, che avverrà il quindici di ogni mese, o a fine mese, a seconda delle scelte del cliente di Credem.

L’importo minimo della rata mensile dovrà inoltre essere pari almeno a 75 euro, o al 3% del massimale di spesa disponibile, se maggiore.

Sul fronte delle coperture assicurative, il titolare di Carta Ego Facile ha diritto a una protezione contro furto, acquisti e prelevamenti di contante: tale copertura è totalmente gratuita, ed è un servizio regolato dalla normativa vigente ISVAP.

È invece facoltativa la possibilità di assicurarsi mediante una copertura Creditor Protection Insurante; il premio in questo caso è pari allo 0,20% mensile, applicato sul debito residuo rateale; anche questo servizio trova regolamento nell’attuale normativa ISVAP.

Oltre ai tassi di interesse applicati, segnaliamo che sono presenti spese per invio dell’estratto conto cartaceo (1,50 cad.) e per emissioni duplicati in caso di furto o smarrimento (15 euro; gratuita la sostituzione della carta in caso di deterioramento e smagnetizzazione).

I nomi Carta Ego Facile e Credem appartengono ai rispettivi proprietari.