Finanziamento fino a 60 mila euro dalla Banca Nuova

Il finanziamento personale della Banca Nuova è un tradizionale prestito che l’istituto di credito concede alla propria clientela che desideri poter ottenere in tempi rapidi fino a un massimo di 60 mila euro, da rimborsare nel medio e nel lungo periodo attraverso il pagamento di rate di importo certo e costante nel tempo.

Il finanziamento potrà così supportare – fino al limite di cui sopra – qualsiasi esigenza di spesa personale o familiare che dovesse presentarsi nel bilancio del cliente dell’istituto di credito, come ad esempio l’acquisto di una nuova auto, o il sostenimento delle costose spese di iscrizione di un figlio a una prestigiosa università.

Per quanto concerne il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di prestito, questo sarà fisso e predeterminato in sede contrattuale per l’intera durata dell’operazione. Pertanto, come noto e desumibile, il piano di ammortamento sarà composto da rate di importo certo e costante, ponendo il debitore al riparo da pericolose oscillazioni dei tassi di mercato.

La richiesta del documento è effettuata direttamente in qualsiasi filiale di Banca Nuova, presentando – unitamente alla domanda del finanziamento personale, la carta di identità in corso di validità, il codice fiscale e l’ultima busta paga (oltre eventualmente ad altra documentazione comprovante il reddito).

L’erogazione dell’importo avverrà in un’unica soluzione pochi giorni dopo la presentazione della domanda, e superata la fase di valutazione del merito creditizio. Il rimborso avverrà invece mediante pagamento di rate con periodicità mensile, con addebito sul conto corrente intestato allo stesso debitore della banca.