Prestiti ricerca Sardegna

Sardegna Ricerche ha appena pubblicato il bando “Programma di aiuti per progetti di ricerca e sviluppo”, finalizzato a erogare contributi di sostegno per la realizzazione di progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale che non abbiano una durata superiore ai 24 mesi, e che siano proposti da imprese innovative, in forma singola, con sede operativa nel territorio della regione Sardegna. È pertanto essenziale che i soggetti beneficiari presentino la caratteristica di innovatività in termini tecnologici di prodotto, di servizio o di processo.

Possono essere finanziate le attività imprenditoriali a forte contenuto di innovazione, che abbiano ad esempio come business prioritario lo sviluppo di prodotti o di servizi con caratteristiche di novità rispetto al mercato e che siano incentrati sull’utilizzo di nuove tecnologie, o ancora quelle aziende che sono rivolte al miglioramento qualitativo e quantitativo dei processi produttivi.

Il bando prevede la concessione di un contributo a fondo perduto di non oltre 200 mila euro per progetto, nel limite del 60 per cento per le iniziative di ricerca industriale delle medie imprese, del 70 per cento per le iniziative di ricerca industriale per le piccole imprese, del 35 per cento per le iniziative di sviluppo sperimentale della media imprese e del 45 per cento per le iniziative di sviluppo sperimentale della piccola impresa.

La domanda può essere presentata per via telematica sul sito internet sardegnaricerche.it (entro le ore 12 del 30 novembre 2012) e successivamente compilata in formato cartaceo (scaricandola dallo stesso sito internet sardegnaricerca.it) e poi inviata in formato cartaceo a Sardegna Ricerche, Loc. Piscinamanna, Ed. 2 – Polaris 09010 Pula (CA), entro 15 giorni dal precedente invio telematico.

Segnaliamo infine come il bando si rivolga unicamente alle imprese di nuova costituzione o, comunque, a quelle società scritte nel registro delle imprese in data non anteriore al 1 gennaio 2006.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*