Prestito fino a 30 mila euro a tasso fisso con Intesa Sanpaolo

Si chiama Prestito Multiplo l’ordinario prestito personale disponibile presso Intesa Sanpaolo, e rivolto a tutta la clientela privata che abbia la necessità di entrare in possesso di una linea di credito fino a 30 mila euro, da destinare al compimento di quelle operazioni di spesa e di investimento personali o familiari, impreviste o pianificate.

Il Prestito Multiplo è un finanziamento non finalizzato: pertanto, il cliente della banca Intesa Sanpaolo non dovrà giustificare l’utilizzo del contante ricevuto all’interno dell’operazione creditizia, limitandosi a presentare alla filiale documentazione inerente la propria identità personale, e quella comprovante il proprio reddito mensile.

L’importo massimo ottenibile mediante questo prestito è, come affermato in introduzione, pari a un massimo di 30 mila euro, da restituire all’interno di piani di ammortamento dell’estensione massima di 72 mesi. In qualsiasi momento il cliente di Intesa Sanpaolo potrà tuttavia scegliere di estinguere anticipatamente il debito residuo, pagando una apposita commissione.

Ricordiamo in proposito che il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di mutuo è fisso per l’intera durata dell’operazione, influenzando il piano di ammortamento attraverso la previsione di rate di importo certo e costante nel tempo, e ponendo così il debitore al riparo dalle variazioni negative dei tassi di mercato.

Ancora, segnaliamo come il finanziamento possa essere accompagnato da alcune coperture assicurative sui rischi di decesso e di invalidità totale permanente del mutuatario, o ancora di inabilità o perdita involontaria del posto di lavoro, tutelando in tal modo la capacità di restituzione del capitale da parte del debitore.