Prestito arredamento da Findomestic

Il Prestito arredamento di Findomestic è un prestito personale che l’istituto finanziario eroga per permettere alla propria clientela prestito findomesticdi poter compiere spese legate al rinnovamento dei mobili e degli arredi della casa, restituendo l’importo erogato attraverso un piano di ammortamento in grado di estendersi nel medio e nel lungo termine, sulla base della propria situazione finanziaria e delle proprie necessità e preferenze.

Così come la gran parte dei prestiti personali erogati da Findomestic, l’importo massimo finanziabile può giungere fino a un massimo di 60 mila euro; una soglia che può essere in grado di soddisfare le richieste di gran parte della clientela Findomestic, che attraverso questo prestito potrà raggiungere l’obiettivo di apportare delle migliorie alla mobilia della propria proprietà immmobiliare ad uso abitativo.

Il rimborso del prestito può snodarsi attraverso un piano di ammortamento la cui durata sarà scelta dallo stesso cliente, ma che non potrà comunque eccedere gli 84 mesi. Il finanziato potrà comunque estinguere anticipatamente il debito residuo, nelle modalità e nei termini che verranno stabiliti dall’istituto erogante, e che sono compresi nelle condizioni contrattuali di prodotto.

Ancora una volta, ribadiamo come il sito internet di Findomestic offra la possibilità di compiere delle simulazioni accurate sui possibili finanziamenti ottenibili. A titolo di esempio, un finanziamento di 5 mila euro in 84 mesi produrrà il pagamento di una rata fissa pari a 83,30 euro (tan 9,92%, taeg 10,59%), mentre un finanziamento di 12 mila euro in 84 mesi produrrà una rata di 200,30 euro (tan 9,90%, taeg 10,66%).

Sul fronte dei principali requisiti per ottenere tali finanziamenti, ricordiamo la presenza di un’età anagrafica tra i 18 e i 75 anni, un reddito dimostrabile (occorre presentare le ultime buste paghe o la dichiarazione dei redditi), e la residenza nel territorio italiano. L’erogazione avverrà mediante assegno bancario o bonifico sul proprio conto corrente, mentre la restituzione dell’importo concesso avverrà mediante addebito RID o pagamento di appositi bollettini.

I nomi Prestito arredamento e Findomestic appartengono ai rispettivi proprietari.

Lascia un commento