Prestito per consolidamento debiti da Ubi Banca

Il prestito Unico di Ubi Banca è un finanziamento personale utile per consolidare i propri debiti, sostituendo alle diverse rate dei programmi di rimborso di prestiti in corso di ammortamento, un’unica rata mensile, un unico interlocutore (appunto, la filiale di Ubi Banca) e un’unica scadenza da tenere a mente, con possibilità molto ampie in termini di flessibilità.

Il finanziamento è concesso da Ubi Banca per importi complessivi pari a un minimo di 5 mila euro e un massimo di 60 mila euro, per durate del piano di ammortamento che dovranno oscillare tra un minimo di 36 mesi e un massimo di 120 mesi. Un piano di ammortamento che è pertanto potenzialmente molto vasto, in grado di consentire al cliente di Ubi Banca di spalmare il debito a proprio piacimento.

Il tasso di interesse può essere alternativamente fisso o variabile. Nel primo caso, il tasso partirà da un minimo di 8,90 punti percentuali a un massimo di 9,99 punti percentuali, e garantirà al cliente di Ubi Banca l’assoluta stabilità nell’importo delle rate del proprio programma di rimborso contrattualmente definito.

Nel secondo caso, il tasso di interesse sarà calcolato sulla base dell’Euribor a tre mesi, maggiorato di uno spread a partire da 6,50 punti percentuali, con un massimo di 7,60 punti percentuali. Per quanto ovvio, quanto sopra influenzerà il programma di rimborso con rate di importo indicizzato all’andamento del parametro appena ricordato.

Segnaliamo infine come siano presenti sul prodotto commissioni di istruttoria pari a 1,50 punti percentuali sull’importo erogato, con un minimo di 40 euro e un massimo di 250 euro, e imposte sostitutive di 0,25 punti perentuali. Le spese annue per invio comunicazioni periodiche sono pari a 2,5 euro, mentre non sono previste spese assicurative o di incasso rata.