Prestito personale da Banca Etica

Il prestito personale di Banca Etica è un finanziamento personale a tasso di interesse fisso o variabile, che l’istituto di credito propone per importi pari a un massimo di 20 mila euro, innalzabili a un massimo di 50 mila euro nella sola ipotesi di supporto di interventi di ristrutturazione della prima o della seconda casa.

La durata massima del prestito personale non potrà eccedere i 7 anni, comunque elevabili a 10 anni nel caso di intervento di microcredito di capitalizzazione. Sono ammesse comunque operazioni di estinzione anticipata del debito residuo, effettuabile in qualsiasi momento e alle condizioni economiche stabilite dalla banca.

Come detto, tale prestito sarà disponibile a tasso di interesse fisso o variabile: nel primo caso il tasso sarà pari all’IRS, maggiorato di uno spread da concordare; nel secondo caso il parametro di riferimento sarà l’Euribor a tre mesi, anch’esso incrementato di uno spread che verrà stabilito nel contratto di finanziamento.

Ovviamente, la scelta del prestito a tasso fisso permetterà al cliente di poter disporre di un piano di ammortamento composto da rate di importo certo e costante nel tempo, fino alla scadenza naturale o anticipata del programma di rimborso; nel caso di prestito a tasso variabile, l’importo delle rate subirà un mutamento sulla base delle evoluzioni dei tassi di mercato.

Il finanziamento è infine accompagnabile da una copertura assicurativa facoltativa che permetterà al cliente di Banca Etica di potersi ritenere maggiormente sereno durante la restituzione graduale del capitale.