Prestito per riqualificazione energetica da BP Sondrio

Il prestito SavEnergy Plus è un prestito rivolto ai clienti che vogliono finanziare interventi di riqualificazione energetica dei propri edifici.

L’istituto di credito rende noto che questo prestito è esclusivamente indirizzato a finanziare:
– rifacimenti di infissi, coibentazioni, pavimentazioni o interventi che migliorino l’isolamento termico dell’edificio;
– opere relative alla riduzione del fabbisogno energetico dell’edificio in termini di riscaldamento, raffreddamento, ventilazione e illuminazione;
– aumenti dell’efficienza energetica delle strutture esistenti;
– sostituzione di impianti di climatizzazione invernale, come sostituzione di caldaie vecchie con nuove a condensazione o di simili innovazioni tecnologiche;
– installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per uso termico sanitario.

Destinatari di questo prodotto finanziario possono essere unicamente le persone fisiche che presentano un progetto per le finalità di cui sopra.

L’importo richiedibile può giungere fino al 100% del costo dell’intervento, esclusa l’IVA, entro un limite massimo pari a 150.000 euro.

La forma tecnica prevista è un finanziamento a medio lungo termine nella forma chirografaria o ipotecaria.

La durata del piano di ammortamento non dovrà superare i 10 anni, eventualmente comprensivi di un preammortamento massimo di 12 mesi.

Infine, il tasso applicato al prestito sarà fisso o variabile a seconda delle preferenze del cliente. Il rimborso avverrà mediante l’addebito automatico, sul conto corrente, di rate con cadenza mensile, trimestrale o semestrale.

Presenti spese di istruttoria nella misura di 100 o 250 euro a seconda che il prestito sia chirografario o ipotecario.

I nomi SolarEnergy Plus e Banca Popolare di Sondrio appartengono ai rispettivi proprietari.