Dove chiedere un prestito tra privati

PRESTITI

Quando si parla di prestiti e di finanziamenti nella maggior parte dei casi ci si riferisce a prestiti erogati da un banca nei confronti di un soggetto privato.

Esistono però anche dei prestiti tra privati, ne hai mai sentito parlare? In questo contratto finanziario non vi è alcun intervento da parte delle banche. Entrambe le persone coinvolte sono dei soggetti privati, quindi dei privati cittadini, proprio come te.

Leggi tutto

Prestiti Bei, risultati incoraggianti nel 2013

prestiti33I finanziamenti concessi alle imprese europee grazie alla presenza dei fondi 2013 della Banca Europea degli Investimenti sono risultati in forte crescita, tanto da rendere il supporto di tale istituzione internazionale un perno fondamentale nella possibilità, da parte delle aziende tricolori, di poter avere accesso a forme di finanziamento più convenienti rispetto a quelle ordinariamente proposte dalle banche.

Leggi tutto

Previsioni 2014 sui prestiti alle imprese

Il 2014 sarà un altro anno negativo per quanto attiene le erogazioni di prestiti nei confronti delle imprese. Secondo quanto afferma il Centro Studi di Confindustria in un proprio recente dossier, infatti, nel corso del 2013 si stima una ulteriore flessione dell’1% nelle erogazioni dei prestiti bancari alle attività imprenditoriali, per un controvalore pari a 8 miliardi di euro.

Un dato che pare prolungare il crollo degli ultimi anni (- 10,5 per cento da settembre 2011, pari a 96 miliardi di euro), ma che potrebbe arrestarsi nel 2015.

Leggi tutto

Prestito Personale Online

Prestito personale onlineIl Prestito Personale Online, sicuramente una grande comodità poter avere tutte le informazioni sul prestito personale online, comodamente da casa propria, in modo discreto e senza fare troppa fatica.

La tecnologia ci viene in aiuto, tramite il proprio pc si possono infatti consultare siti come questo, specializzati nel fornire notizie finanziarie e aggiornamenti su tutte le possibilità di ottenere un buon prestito personale online.

Una volta ci si doveva recare direttamente in filiale degli istituti di credito oppure nelle sedi di zona delle finanziarie e parlare direttamente con gli addetti, in fondo per sentirsi dire sempre le solite cose, adesso questi primi sondaggi si possono fare online, con grande risparmio di tempo  e anche con la consapevolezza di avere già tante informazioni utili che ci consentiranno di trovare il prestito personale online adatto alle nostre precise esigenze.

Leggi tutto

Prestiti d’onore: Jp Morgan esprime parere negativo

prestiti-onoreDopo la bolla immobiliare, gli Stati Uniti temono che il mercato creditizio stia andando incontro alla bolla dei prestiti d’onore.

Per tale motivo, Jp Morgan ha scelto di abbandonare il mercato dei finanziamenti dedicati agli studenti universitari, evitando di subire delle ripercussioni più negative nel prossimo futuro quando, teme parte degli analisti finanziari, le banche commerciali andranno incontro all’impatto delle elevate sofferenze di segmento.

Leggi tutto

Prestiti in calo a maggio

Banca d’Italia ha affermato nel suo periodico bollettino che nel corso del mese di maggio i finanziamenti sono diminuiti del 2,4 per cento rispetto al maggio dell’anno precedente, e del 2,2 per cento rispetto al mese di aprile.

Il calo – il più grave degli ultimi tredici mesi – si accompagna tuttavia a due notizie positive: la stabilità delle sofferenze e l’incremento dei depositi del settore privato.

Leggi tutto

Prestiti per i viaggi: nuovo incremento nelle ultime settimane

prestitiL’abitudine di effettuare “vacanze a rate” sta prendendo sempre maggior piede all’interno del panorama italico.

Stando a quanto affermato da una recentissima rilevazione, infatti, tra gli italiani si starebbe diffondendo una crescente tendenza all’indebitamento per effettuare viaggi e soggiorni al mare, con un aumento del 13 per cento degli importi richiesti per poter finanziare le ferie, e un allungamento del 5 per cento nei tempi di restituzione.

Leggi tutto

Prestiti più convenienti: analisi di maggio 2013

PRESTITIQuali sono i prestiti più convenienti oggi sul mercato? A domandarselo è stata, qualche giorno fa, CorrierEconomia: il magazine del noto quotidiano milanese ha infatti compiuto una profonda analisi sull’onerosità dei finanziamenti delle principali banche italiane al 23 aprile 2013, andando a eleggere quelli più convenienti, e quelli più cari.

Un’analisi che, anticipiamo come nota metodologica, assume in considerazione anche la presenza di una polizza assicurativa, oramai ritenuta come surplus sostanzialmente necessario per poter giungere al desiderato credito.

Leggi tutto

Richieste prestiti imprese in lieve crescita

prestiti impreseLe richieste di prestiti da parte delle imprese sono in lieve crescita.

Nonostante la crisi, nonostante le difficoltà nazionali e internazionali, nonostante costi del denaro non certo idilliaci a causa degli spread bancari ancora molto consistenti, e nonostante – ripetiamo – la pluriricordata stretta creditizia agita dalle banche tricolori, gli operatori imprenditoriali della Penisola non ci stanno a farsi sfuggire opportunità di crescita e di riposizionamento e, per tale motivo, hanno ripreso a richiedere finanziamenti con maggiore insistenza, sul breve e medio lungo termine.

Leggi tutto

Prestiti bancari alle imprese in forte diminuzione

PrestitiIl Centro Studi di Confindustria ha emesso una nuova rilevazione secondo cui il credito erogato alle imprese italiane sarebbe in calo dello 0,7 per cento a settembre rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, proseguendo di fatto una contrazione già avviata nel corso del mese di ottobre 2011 (per una media dell’ultimo anno pari a una diminuzione di 0,3 punti percentuali). Il dato nasconde, tuttavia, una serie di considerazioni piuttosto gravi che cerchiamo di riassumere brevemente nelle righe che seguono.

Leggi tutto

Cessione del quinto sempre più diffusa

Il ricorso alla cessione del quinto dello stipendio o della pensione è sempre più diffusa. Stando a quanto afferma il broker online Prestiti.it, in collaborazione con Facile.it, infatti, sempre più italiani starebbero ricorrendo alla cessione del quinto dell’emolumento per poter superare gli ostacoli all’ottenimento di una linea di credito dedicata.

La società ha compiuto un monitoraggio su oltre 2 mila richieste di prestito nell’ultimo semestre, affermando le domande di cessione del quinto sono cresciute di oltre 3 punti percentuali su base semestrale, giungendo a rappresentare quasi il 20 per cento dei finanziamenti.

Leggi tutto