Prestito della speranza: erogazioni scarse nei primi tre anni di vita

A distanza di 36 mesi dal suo varo ufficiale (nel luglio 2009) i numeri del prestito della speranza voluto dalla Conferenza Episcopale Italiana sono piuttosto deludenti. In tre anni, infatti, il prestito ha permesso l’erogazione di 1.769 prestiti a fronte di 4 mila domande presentate. Considerato che i proponenti stimavano almeno 30 mila prestiti nei confronti di altrettante famiglie, e che i vescovi italiani avevano predisposto un fondo di garanzia da 30 milioni di euro (utilizzato per 8 milioni di euro), ne consegue un facile giudizio di flop.

Leggi tutto